top of page
  • Immagine del redattoreSara

Compravendita e TARI: Cosa Fare nel 2024?

Hai appena acquistato o venduto una casa e ti chiedi come gestire la Tassa sui Rifiuti (TARI)? In questo articolo ti guidiamo passo passo su cosa fare per essere in regola con le normative comunali.


Compravendita e TARI

A chi Rivolgersi

La gestione della TARI è competenza dell’Ufficio Tributi del comune in cui si trova l’immobile che hai acquistato o venduto.


Per il comune di Bologna, basta cliccare QUI.


Chi Deve Fare la Comunicazione

Sia l'acquirente che il venditore devono comunicare le variazioni all'Ufficio Tributi. Il venditore deve informare della cessazione dell’utenza, mentre l’acquirente deve richiedere l’attivazione della tassa. Il cambio dell'intestatario della TARI non è automatico.


TARI: Entro Quali Termini

La comunicazione delle variazioni dell'utenza TARI deve essere effettuata entro il 30 giugno dell’anno successivo all’acquisto o alla vendita dell’immobile.



Procedura per l'Acquirente

Per attivare la TARI a proprio nome, il nuovo proprietario deve:


Comunicare all’Ufficio Tributi:

  • Presentarsi di persona allo sportello o inviare una mail.

  • Portare o allegare i seguenti documenti:

  • Carta d’identità.

  • Codice fiscale.

  • Certificato di acquisto ricevuto il giorno del rogito notarile.


Compilare il modulo di attivazione TARI:

  • Disponibile online sul sito web del comune.


Consegnare o inviare il modulo compilato:

  • Di persona all’Ufficio Tributi o tramite mail.


Compravendita e TARI

Procedura per il Venditore

Il precedente proprietario deve cessare l’addebito della Tassa sui Rifiuti:


Comunicare all’Ufficio Tributi:

  • Presentarsi di persona allo sportello o inviare una mail.

  • Portare o allegare i seguenti documenti:

  • Carta d’identità.

  • Codice fiscale.

  • Certificato di vendita ricevuto il giorno del rogito notarile.


Compilare il modulo di cessazione TARI:

  • Disponibile online sul sito del comune.


Consegnare o inviare il modulo compilato:

  • Di persona all’Ufficio Tributi o tramite mail.


Seguendo queste semplici indicazioni, potrai gestire correttamente la Tassa sui Rifiuti e evitare eventuali sanzioni. Ricorda che il rispetto delle scadenze è fondamentale per non incorrere in penali.

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page