• Sara

Casa vacanze? Rendila perfetta per l'inverno: 5 consigli

Anche se l'estate è finita, ogni periodo dell'anno è ottimo per concedersi una vacanza. Quindi, non sprecare l'occasione di adattare la tua casa delle vacanze al periodo invernale, soprattutto in questo momento, in cui il settore degli affitti brevi sta andando incontro a un'importante crescita.


Di seguito troverai 5 consigli su come rendere più accogliente la tua casa per l'inverno e, magari, a qualche cliente piacerà così tanto da decidere di stabilirsi per tutto il periodo, invece che per poche e scarse settimane.



LEGGI ANCHE: "Perché investire nelle locazioni nel 2022?"

1. Installa un camino a gas

Il più classico degli scenari invernali è proprio quello di stare seduti di fronte a un camino, magari con un libro, un bicchiere di vino rosso o semplicemente una tazza di cioccolata calda tra le mani.

Se la tua casa non dispone di un caminetto funzionante, rendila più accattivante installandone uno a gas. L'ambiente non avrà il classico aspetto rustico, ma ti risparmierà molto lavoro. Inoltre, non ci sarà bisogno di portare legna per fare in modo che il fuoco rimanga acceso.



2. Aggiungi una vasca idromassaggio

Non c'è niente di più rilassante di un bagno caldo, specialmente se la casa in questione si trova in una città molto fredda. Gli ospiti che pernotteranno nella casa vacanze potranno di certo gradire la presenza di una vasca idromassaggio, meglio ancora se accompagnata da sali profumati, bombe da bagno e delicatissimi bagnoschiuma.



LEGGI ANCHE: "5 consigli per prendersi cura del proprio immobile in affitto"

3. Offri dei servizi extra

La stagione invernale, più fredda e buia rispetto a quella estiva, porta a girare molto meno e a rimanere più volentieri in casa. Per questo motivo puoi pensare di offrire ai tuoi ospiti delle vere e proprie coccole come un bollitore con annesse bustine di tè, oppure una piastra per cuocere i waffles o, ancora, un set da fonduta.



Inoltre, potrebbero essere graditi un account Netflix associato al televisore e dei giochi da tavolo: queste piccole accortezze potrebbero fare davvero la differenza, specialmente per coloro che alloggeranno nel tuo appartamento con figli piccoli o adolescenti.


Per finire, potresti optare per lasciare dei caldi plaid sul divano e delle candele profumate nelle camere da letto.


4. Rinforza l'isolamento

I tuoi ospiti non possono certo alloggiare in un ambiente freddo o in cui ci siano degli spifferi. Prima di procedere con l'arredamento, infatti, sarebbe bene controllare che tutto funzioni alla perfezione e che il calore all'interno della casa non venga disperso.


Se così non fosse, ecco alcune migliorie che puoi apportare al tuo immobile:

  • Installa nuove finestre resistenti alle intemperie (vetrocamera, ecc.)

  • Aggiungi delle tende leggere alle finestre per evitare abbagliamento in caso di neve

  • Migliora l’isolamento del sottotetto

  • Aggiungi la protezione dalle intemperie alle porte esterne


LEGGI ANCHE: "Affitto: come ridurre il rischio di inquilini problematici"

5. Installa un termostato intelligente

Installando un termostato intelligente potrai controllare la temperatura del tuo appartamento anche quando non ti trovi al suo interno, quindi se le temperature lo concedono, puoi valutare di spegnerlo del tutto o di regolarlo in base al clima giornaliero.


Inoltre, gli ospiti gradiranno alloggiare in una casa dotata di apparecchiature ultra moderne.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti